Esempi da seguire per fare una buona differenziata

Da qualche anno,molti comuni, hanno accolto l’ invito a differenziare i rifiuti, ognuno con i propri mezzi e le proprie regole, al fine di avere un ambiente più pulito e un risparmio per i contribuenti.

Sono state tante le iniziative per svolgerla al meglio, per fare rispettare giorni, regole e per evitare eventuali sanzioni da parte delle autorità locali.

Una delle ultime iniziative, ci viene proposta da uno dei comuni della Riviera jonica, Santa Teresa di Riva; dove approda il primo compattatore ecologico di bottiglie di plastica e lattine di alluminio.

In pratica, si tratta di un dispositivo automatico idoneo alla differenziata che, riduce il volume di bottiglie e lattine fino all’ 80% e rilascia al cittadino un ticket, con l’ assegnazione di punti che, vengono convertiti in buoni sconto o spesa presso attività commerciali convenzionate.

Sicuramente è un’ iniziativa che renderà più efficiente la raccolta e premiera’ i cittadini volenterosi.

Stiamo a vedere come andrà e se il progetto verrà accolto da altri comuni.

CONDIVIDI