Closing Palermo – Quando crederci non basta più

Ebbene si, il Palermo Calcio ha emesso l’ennesimo comunicato a tema closing. Nel comunicato si legge quanto segue: “Nella giornata di ieri l’avvocato Sergio Anania dello Studio Withers di Milano, lo studio legale internazionale incaricato da Maurizio Zamparini per la cessione della Società, ha incontrato Frank Cascio. A margine dell’incontro, presente anche lo stesso Maurizio Zamparini per salutare il manager italo-americano. La trattativa, pertanto, prosegue in maniera positiva e nella massima riservatezza“. Nell’ultimo giorno del calciomercato Zamparini riapre la porta a Frank Cascio e “fa fuori” virtualmente Paul Baccaglini dalla trattativa. Il problema è che ormai è davvero complicato per i tifosi, ma anche per una persona sana di mente aggiungerei, sperare che le trattative vadano in porto. Nell’ultimo anno difatti ben tre cordate, compreso lo stesso Cascio, hanno cercato l’assalto alla società di Viale del Fante. Tutto procedeva nel migliore dei modi; tutto procedeva con i migliori propositi; tutto procedeva con le belle parole di Zamparini verso i possibili compratori; ma poi tutto si spegneva in una valle di lacrime, con Zamparini a dire che i possibili compratori non offrivano le necessarie garanzie. Abbiamo già trattato del tema ampiamente in articoli precedenti (se non avete letto, potete recuperare qui), ma ormai i dubbi e le incertezze su questo benedetto closing sono tante, troppe. Ormai anche la stessa speranza di una possibile chiusura non è più una questione di fiducia nelle parti ma un vero e proprio atto di fede. Fra la riservatezza delle parti e l’incertezza, nelle dichiarazioni di Zamparini (in grado di smentire se stesso a distanza di qualche mese), è difficile davvero crederci. Siamo diventati come San Tommaso, ovvero vogliamo toccare per credere, ma la situazione richiederebbe invece dei veri e propri Sant’Agostino rosanero, con una fede ferrea nel dogma chiamato Zamparini. Più che chiarire dubbi questo comunicato li solleva, sfornando l’ennesima speranza nel cuore dei tifosi. Speriamo che questa sia davvero la volta buona e che possa avere fine questa telenovela che va avanti ormai da anni.

CONDIVIDI