Palermo, ospedale Cervello: muore signora di 58 anni

Palermo, paziente cardiopatica di 58 anni è deceduta dopo alcuni giorni di ricovero all’Ospedale Cervello. Secondo quanto si apprende la signora è stata ricoverata lo scorso 25 agosto in seguito a complicanze: aveva subito un intervento lo scorso anno.

“Durante la dialisi sono sorte complicazioni per le quali si è reso necessario il trasferimento in Cardiologia lo scorso 29 agosto – fanno sapere i medici – Le è stato subito impiantato un pacemaker temporaneo e ha continuato a fare la dialisi nel reparto”. Nulla, al momento, lascia intendere si sia trattato di un errore del personale sanitario.

Momenti di tensione sarebbero scoppiati subito dopo l’accaduto. I familiari della donna, infatti, avrebbero inveito contro medici e infermieri a causa del tragico evento. E’ dovuta intervenire la Polizia per calmare gli animi.

Il personale fa sapere che “Non è il primo episodio di questo genere, ma non era mai successo all’interno del reparto”.

Resta da capire se i familiari hanno intenzione di sporgere denuncia per l’accaduto.

CONDIVIDI