10 anni senza un mito: serata-evento in memoria di Pavarotti

10 anni sono già trascorsi da quel 6 settembre 2007 quando un cancro spense il tenore di fama mondiale lasciando un grande vuoto nel panorama lirico italiano ed internazionale. Una sfavillante carriera lo portò a calcare i palchi dei più importanti teatri del mondo, dalla Scala di Milano alla Metropolitan Opera House di New York, suggellando un successo planetario che renderà il suo ricordo immortale. La sua dirompente vita all’insegna della musica e dell’attivismo sociale sarà celebrata stasera alle 20.30 su Rai 1 dentro la suggestiva cornice dell’Arena di Verona.

“Pavarotti, un’emozione senza fine”, il titolo della Pavarotti 10th Anniversary, la serata-evento condotta da Carlo Conti alla quale parteciperanno tanti volti noti sia del mondo dell’opera che del pop. Il tempio della lirica sarà animato dai grandi tenori José Carreras e Placido Domingo che con big Luciano diedero vita ai “Tre Tenori”, dalle nuove generazioni di artisti come i tenori Vittorio Grigolo, Fabio Armiliato e il soprano Angela Gheorghiu. Saranno presenti grandi nomi della musica leggera: Zucchero, Fiorella Mannoia, Il Volo, Giorgia, Eros Ramazzotti, Nek, Massimo Ranieri e molti altri. Presente anche il regista Premio Oscar Ron Howard, al momento impegnato nella realizzazione di un documentario sulla vita dell’icona della lirica in Italia e nel mondo.

Sulla scia dell’impegno sociale ed umanitario che ha fatto di Pavarotti un professionista dall’elevato spessore umano, la Fondazione a lui dedicata devolverà una parte dell’incasso dell’evento all’ UNHCR (Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati).

 

CONDIVIDI