Serie B : Le probabili formazioni di Palermo-Empoli

Per la terza di campionato di serie B il Palermo se la vedrà con l’Empoli del mister Vivarini.
L’ultimo scontro tra le squadre risale al 28 maggio di quest’anno, quando il Palermo già retrocesso, ha sconfitto l’Empoli per 2 a 1, trascinandoli nella serie cadetta a fargli compagnia, decretandone quindi la retrocessione. Partita quindi dai sapori particolari, analizzata in questo articolo dal collega Pietro Minardi.

Un Palermo che può ricontare sulle prestazioni dei titolari tornati dalla parentesi nazionale, ma con la nuova consapevolezza per il mister Tedino di avere delle seconde linee sulla quale fare affidamento.

PALERMO : nonostante la buona prestazione di Pomini contro il Brescia, in porta dovrebbe tornare Posavec. Struna smaltito il piccolo infortunio torna in difesa, con Cionek e Szyminski a completare il reparto. Turno di riposo per Bellusci in condizione atletica al momento non ottimale. Se Alesaami dovesse avere bisogno anch’egli di un turno di riposo, Tedino potrebbe schierare sulle fasce Morganella a sinistra e Rispoli, messosi alle spalle le sirene di mercato, a ricoprire la fascia destra. La coppia centrale di centrocampo sarà sempre quella formata da Chocev e Jajalo, col trio d’attacco Trajkovski, Coronado, Nestorovski.
Questa la formazione ipotizzata, anche se potrebbe esserci qualche variante qualora dopo la buona prestazione di Gnahorè , il mister rosanero non intenda rendere il centrocampo più folto a discapito di un trequartista, nella fattispecie in panca potrebbe andare Trajkovski tornato dall’impegno con la sua nazionale.

Palermo (3-4-2-1): Posavec; Cionek, Struna, Szyminski; Rispoli, Chochev, Jajalo, Morganella; Coronado, Trajkovski; Nestorovski. Allenatore: Bruno Tedino.

Empoli (3-5-2): Provedel; Simic, Romagnoli, Luperto; Untersee, Krunic, Bennacer, Castagnetti, Pasqual; Caputo, Donnarumma. Allenatore: Vincenzo Vivarini.

Squadre in campo domani:  sabato 9 settembre alle ore 15.00 al Renzo Barbera.

CONDIVIDI