Porticello e Sant’Elia: la Sagra della Paranza e il concerto di musica popolare siciliana

Un week end davvero speciale quel che si terrà il 9-10 settembre a Porticello e a Sant’Elia. Nella prima ci sarà la Sagra della Paranza, dove il protagonista assoluto sarà il mare a Largo Trezzano’. Durante le due giornate si alterneranno degustazioni gastronomiche e si darà il via alle ore 20.00 che segnerà l’apertura ufficiale della manifestazione, dove sarà possibile gustare una fragrante frittura di pesce, detta appunto Paranza, cioè una frittura di pesce di piccolo taglio e prende il nome anche da  una tipica barca da pesca costiera in legno. Altro importante protagonista a Porticello durante la sagra sarà il pesce azzurro e la marineria. Oltre alle numerose degustazioni gastronomiche vi sarà anche il folklore siciliano con tanta musica e la sera del sabato si esibiranno, per intrattenere il pubblico, il gruppo “Folkra Orchestra”.

Parallelamente alla sagra della Paranza si potrà assistere ed ascoltare un concerto particolare e unico della Compagnia “Tango Disiu-le Musiche dei Porti” con le chitarre di Francesco Martorana.  Una serata dedicata alla nostra Madre Terra e ai suoi ritmi ancestrali e unici fatti da tarantelle, tarante, cunti e canzoni siciliane. Questa è un ottima occasione per riscoprire e far scoprire alle nuove generazioni la Musica popolare nostrana della nostra Sicilia.

CONDIVIDI